S. Teresa, Consiglio comunale in panne sul Bilancio di previsione

S. TERESA DI RIVA – Sette a sette. E il Bilancio di previsione si arena. Lo strumento finanziario è finito nell’impasse al termine di una estenuante riunione di Consiglio comunale protrattasi per 4 ore, dalle 19 alle 23.  “Emerge un dato politico rilevante – evidenzia il capogruppo di minoranza Fabio Palella – e cioè che il sindaco, Alberto Morabito, non ha più una maggioranza. Solo l’assenza di un nostro consigliere, Enzo Filoramo, fuori sede per motivi familiari, ha evitato che lo schieramento che fa capo al primo cittadino andasse sotto”. La battaglia in aula si è disputata su due fronti. In prima battuta sui cinque emendamenti allo strumento finanziario presentati dalle tre forze di opposizione (Fli, Sicilia Vera e dal presidente del Consiglio, Carmelo Lenzo), che messe insieme (ma va ricordato che era assente l’esponente di Sicilia Vera Filoramo) fanno otto consiglieri su quindici; in seconda battuta, invece, sul Bilancio. L’assemblea è stata chiamata a due distinte votazioni, finite in perfetta parità poiché il gruppo del sindaco ha bocciato le modifiche proposte dall’opposizione e l’opposizione, a sua volta, ha votato contro lo strumento finanziario. Tutto da rifare. Qualcuno agita lo spauracchio del commissariamento, che porterebbe allo scioglimento del Consiglio. Ma i consiglieri, all’unanimità, fanno notare che in virtù di una proroga c’è tutto il tempo per tornare in aula ed esitare il Bilancio. Il presidente del Consiglio, Carmelo Lenzo, ha convocato la conferenza dei capigruppo, innanzi tutto per trovare una intesa sulla data della prossima riunione del civico consesso. L’auspicio è che il clima sia meno teso dell’ultima assemblea, in cui non sono mancati scambi di accuse tra i due schieramenti contrapposti. La minoranza confida nella compattezza e, quindi, nella presenza del consigliere Filoramo per giungere all’approvazione del Bilancio con i propri emendamenti. Che il sindaco Alberto Morabito nel corso della seduta consiliare ha definito “ostruzionistici”.

Leave a Response