S. Teresa. “L’acqua non è potabile”. Ordinanza del sindaco per consentire lavori nei serbatoi

S. TERESA – Acqua non potabile nella cittadina jonica. Il divieto è stato disposto ieri, con apposita ordinanza (la n.76 del 2011), dal sindaco Alberto Morabito. Ma niente paura. L’acqua non è inquinata così come invece era stato riscontrato più volte negli ultimi anni, bensì si è reso necessario, per la tutela della salute pubblica, vietarne provvisoriamente l’utilizzo a fini potabili in concomitanza con i lavori di collocazione e messa in esercizio di un cloratore automatico nei serbatoi. Nell’ambito dello stesso intervento, l’Amministrazione farà inoltre ripulire il pozzo principale della rete idrica. Finché i lavori non saranno ultimati rimarrà in vigore il “divieto di utilizzo per fini potabili” disposto dal sindaco Alberto Morabito, che avrà validità – si legge nell’ordinanza – fino a nuova disposizione.

Leave a Response