Francavilla. Arrestato giovane di Motta Camastra, deve scontare un anno e 5 mesi di reclusione

FRANCAVILLA – I carabinieri della stazione di Francavilla di Sicilia hanno tratto in arresto, in esecuzione di un provvedimento custodiale emesso dalla Procura della Repubblica di Messina, Giancarlo Cristina, 28 anni, nato a Taormina e residente a Motta Camastra, già noto alle forze dell’ordine. Da quanto si evince dal provvedimento custodiale, l’uomo deve espiare una pena di un anno e cinque mesi di reclusione perché riconosciuto colpevole dei reati di sequestro di persona, porto ingiustificato di armi e violenza privata. Cristina, dopo le formalità di rito e su disposizione dell’Ag., è stato tradotto presso il carcere di Messina Gazzi.

Leave a Response