Scuola, alunni del Comprensivo di S. Teresa brillano nei concorsi musicali nazionali

S. TERESA – Il corso di strumento attivato presso l’Istituto Comprensivo di S. Teresa di Riva diretto dalla prof.ssa Rosa Crupi continua a riscuotere ampi consensi. Merito degli alunni che si sono impegnati con entusiasmo e professionalità, portando avanti un intenso lavoro che ha visto protagonisti i solisti, l’orchestra e il coro del Comprensivo santateresino. Al concorso musicale nazionale “Maggio in musica”, svoltosi a Catania presso il teatro San Giorgio, hanno partecipato 24 scuole medie ad indirizzo musicale. Ogni scuola ha proposto performance varie ed ben eseguite, tanto da rendere molto difficile per la giuria (composta docenti di Conservatorio e componenti dell’orchestra del teatro Massimo Bellini) l’assegnazione dei premi. La commissione non ha però potuto fare a meno di apprezzare la pregevole e sicura prova offerta dagli studenti jonici, diretti dalla prof.ssa  Carmela Santagati, che hanno conquistato il secondo premio assoluto e la soddisfazione di esibirsi sul meraviglioso palcoscenico del Teatro Bellini. Ma non è finita. Archiviato il successo, l’orchestra dell’Istituto santateresino ha poi partecipato al III Concorso Musicale “V. Bellini” di Milo (Catania), ottenendo anche in questo caso un primo premio. Brillanti anche i risultati conseguiti nelle altre categorie: per la categoria pianoforte il primo premio assoluto è stato assegnato a Ernesto Casablanca e due primi premi a Alessandra Miuccio e Valeria Scarcella (I sez. M); primo premio a Maria Laura Bellino, secondo premio a Luisa Santoro (II M); primo premio a Elenia Curcuruto, secondo premio a Serena Davì (III M), secondo premio a Nicolò Scaletti (III S. Alessio).
Grande soddisfazione per i docenti che hanno curato la preparazione: Carmela Santagati, docente di flauto traverso e direttore dell’orchestra e coro dell’Istituto; Francesco Scimone; docente di chitarra; Giuseppa Scarcella, docente di pianoforte; Paolo Noschese, docente di violino; Rita Padovano, che ha curato la preparazione del coro.

Leave a Response