S. Teresa. Disposta la pulizia straordinaria delle piazze invase dalle erbacce

S. TERESA DI RIVA – E’ stata disposta una pulizia straordinaria delle piazze e degli slarghi infestati dalle erbacce. La risposta dell’Amministrazione comunale alle proteste dei cittadini non s’è fatta attendere. Numerose erano le lamentele per le condizioni di alcune aree del paese colme di rifiuti ed erbacce. E’ stato addirittura realizzato un video di denuncia intitolato ironicamente “Santa Teresa De-Riva” e pubblicato su “Youtube”. Un video attraverso il quale vengono mostrate le condizioni pietose in cui versano piazza Massimo D’Azeglio, piazza Garibaldi, l’area che ospita la pista di pattinaggio a Torrevarata, lo slargo di via torrente Porto Salvo Ancora una volta sarà quindi l’Amministrazione comunale a sopperire alle mancanze dell’Ato, cui spetterebbe invece il compito di garantire la scerbatura di strade e piazze. “Come è sotto gli occhi di tutti – ha spiegato il vice presidente del Consiglio comunale, David Trimarchi, l’Ato non è in grado di garantire la pulizia del paese. Proprio per questo motivo l’Amministrazione comunale, con i propri operai, effettua costantemente la pulizia di parecchie zone del paese, come la piazza sul lungomare di Bucalo, il sottopasso ferroviario, le cinque piazzette lungomare, le piazzette via delle Colline. Addirittura – prosegue il vice presidente del Consiglio – i nostri operai si occupano persino dello svuotamento dei cestini portarifiuti dislocati sul territorio comunale. Certo il personale a disposizione non ci consente di tenere pulite tutte le zone del paese e per questo motivo – aggiunge Trimarchi – capita che alcune piazze rimangano prive di manutenzione. Ringrazio i cittadini per la segnalazione – conclude il rappresentante dell’Amministrazione comunale –, daremo una risposta adeguata nel più breve tempo possibile”.

Leave a Response