S. Teresa, il campo di Bucalo sarà dotato di un manto in erba sintetica

S. TERESA – Avviato l’iter per la progettazione della ristrutturazione del campo di calcio. Il Comune di S. Teresa figura nella lista di quelli finanziabili e pertanto confida nell’erogazione dei fondi regionali per risollevare parte dell’impiantistica sportiva. Il progetto, che sarà redatto dall’Ufficio tecnico comunale, dovrà essere presentato entro il prossimo 5 agosto. Il percorso è di fatto iniziato ieri con un sopralluogo nel campo di Bucalo di amministratori e tecnici. Presenti tra gli altri l’assessore alla Cooperazione e al Patrimonio, Carmelino Lombardo, i consiglieri Roberto Moschella, Enzo Filoramo e Filippo Miano e il capogruppo di maggioranza Giuseppe Arpi. “Il nostro principale obiettivo – ha spiegato l’assessore Lombardo – è quello di dotare il terreno di gioco di un manto in erba sintetica di ultima generazione. Contestualmente procederemo alla ristrutturazione dell’adiacente campo da tennis”.  Nel complesso  occorreranno almeno 550mila euro. 
 

Leave a Response