Roccalumera. Al via i lavori di ristrutturazione nelle case popolari di Sciglio. Il sindaco: “Servono nuovi alloggi”

ROCCALUMERA – Saranno avviati nei prossimi giorni i lavori di ristrutturazione del tetto e del prospetto della case popolari che sorgono nella frazione Sciglio. L’importo dell’intervento, che riguarderà tutte le opere condominiali, ammonta a 112mila e 58 euro più Iva. Il commissario straordinario dell’Iacp (Istituto autonomo case popolari), Giuseppe Laface, ha già consegnato i lavori alla ditta aggiudicataria dell’appalto, attraverso pubblico incanto, la cui sede sorge a Novara di Sicilia. La manutenzione straordinaria riguarderà una palazzina che si affaccia lungo la strada provinciale che da Roccalumera centro conduce alla borgata collinare di Sciglio. La consegna dei lavori è avvenuta alla presenza del sindaco, Gianni Miasi, del consigliere provinciale Biagio Gugliotta e del progettista e direttore dei lavori, il geometra Elio Sidoti. Il primo cittadino si è detto soddisfatto ma già guarda al futuro: “Vi è la necessità – ha spiegato – di realizzare nuovi alloggi popolari, sia a Roccalumera, quanto nei centri dell’hinterland”. 

Leave a Response