Taormina. Due studentesse del liceo dei Maristi prime al premio “Curcio”

TAORMINA – Emanuela Pizzolo e Floriana Tusino, due alunne del terzo liceo classico dei fratelli Maristi di Taormina, “S. Maria di Gesù Redentore”, hanno vinto il primo premio Curcio per le attività creative per l’anno 2010-2011, nella sezione scuole superiori. Le ragazze sono state premiate nell’ambito di un concorso indetto dalla Armando Curcio editore, protagonista di una campagna di sensibilizzazione contro una nuova forma di analfa¬betismo che sta colpendo le nuove generazioni. Forte del patrocinio della Presidenza della Repubblica  la casa editrice ha   messo in campo quest’anno ingenti risorse di promozione e diffusione dell’iniziativa. I lavori di 17.000 ragazzi di tutte le categorie  sono stati valutati da personaggi del mondo del giornalismo e della cultura. La docente referente per il progetto che ha portato sei alunni nella fase finale del concorso è  la professoressa di lettere nel triennio, Enza Trimarchi.

Leave a Response