Scaletta. Lavori a Divieto, da giugno Statale di nuovo chiusa

SCALETTA – A partire da Giugno la Statale 114 sarà nuovamente chiusa, in virtù dei lavori di messa in sicurezza all’altezza del torrente Divieto. “Un intervento indispensabile – taglia corto il sindaco, Mario Briguglio – per impedire che in futuro si registrino nuove vittime”. Dopo i lavori realizzati a monte, bisogna demolire un tratto della Statale 114 per costruire un ponte in modo da consentire l’allargamento dell’alveo e agevolare il deflusso dell’acqua torrentizia. I lavori dureranno circa due mesi e mezzo. La delicata questione è stata oggetto di un vertice tra l’ingegnere capo del Genio civile di Messina, Gaetano Sciacca e il sindaco di Scaletta, Mario. L’incontro ha avuto luogo nella sede del Consorzio per le autostrade siciliane, del quale Sciacca è da poco commissario. Si è stabilito che i lavori inizieranno i primi di giugno, in concomitanza con la fine dell’anno scolastico, in modo da evitare intanto disagi agli studenti. Contestualmente si è pensato ad una “chiusura a tempo” della Statale 114. Dopo le prime due settimane intense di lavori, la strada sarà aperta quanto meno nei weekend. 

Leave a Response