Giardini, arrestati per rissa quattro giovani catanesi. Due finiscono in ospedale

GIARDINI – I carabinieri della stazione di Giardini Naxos hanno arrestato, in flagranza di reato, quattro persone poiché ritenute responsabili di rissa. L’intervento   è scattato poco dopo la mezzanotte di sabato, quando un privato cittadino ha segnalato al 112, una rissa in atto, tra alcuni giovani, presso un locale pubblico della cittadina naxiota. L’operatore della Centrale operativa della Compagnia di Taormina ha fatto convergere sul posto la pattuglia della stazione di Giardini Naxos, che stava effettuando un servizio esterno. Giunti sul posto, i militari hanno notato che alcuni giovani si stavano affrontando in gruppi contrapposti e, pertanto, seppure dopo non poche difficoltà, li hanno bloccati. A finire in manette:  Gianluca Arena, 18 anni, residente a Riposto (Ct); Giuseppe Russo, 23 anni di Giarre (Ct); Andrea Leonardi 21 anni, residente a Giarre, Mario Di Stefano, di Acireale. Due dei giovani rimasti coinvolti nella rissa, a causa delle lesioni riportate, sono stati accompagnati all’Ospedale di Taormina per essere medicati. Sono stati giudicati guaribili con prognosi di 2   e 7 giorni. Dalle prime testimonianze raccolte dai carabinieri, la lite sarebbe iniziata a causa di un diverbio per futili motivi.
 

 

Leave a Response