Furci. Prevenzione incendi boschivi, decalogo del sindaco Parisi

FURCI – Un decalogo per prevenire lo sviluppo degli incendi boschivi nel territorio comunale. Le disposizione del sindaco, Bruno Parisi, sono contenute in un avviso alla cittadinanza in cui vengono evidenziati i rischi, a causa dei frequenti roghi, per la pubblica  e privata incolumità delle persone e i gravi danni al paesaggio e al patrimonio forestale. In virtù di ciò i cittadini sono stati invitati a non accendere fuochi o usare apparecchi elettrici o a fiamma libera per tagliare metalli in prossimità di boschi e nei terreni cespugliosi ricadenti nel territorio comunale; a non fumare o compiere qualsiasi operazione, in tali luoghi, che possano creare pericolo immediato di incendio; a non bruciare materiale erbaceo e sterpaglie e, infine, a non usare fuochi d’artificio in occasione di feste e solennità in aree diverse da quelle individuate ed autorizzate, e comunque senza la preventiva autorizzazione. I proprietari di fondi, infine, devono eliminare la vegetazione secca a ridosso delle strade e intorno ai fabbricati.

Leave a Response