Costituito il comitato referendario della zona jonica, hanno aderito i sindaci di Savoca, Nizza, Furci e Roccalumera

S. TERESA – E’ stato costituito il comitato referendario della zona jonica per promuovere la partecipazione alla consultazione che si terrà nel prossimo mese di giugno. Al comitato hanno aderito, oltre a singoli cittadini, numerose associazioni, diversi partiti politici e amministratori del territorio, tra i quali i sindaci Bartolotta (Savoca), Di Tommaso (Nizza di Sicilia), Miasi (Roccalumera) e Parisi (Furci Siculo). Questi ultimi due, presenti alla prima riunione, hanno annunciato di voler sottoporre la questione in sede di Giunta dell’Unione dei Comuni per verificare la disponibilità degli altri colleghi sindaci. Le prime iniziative saranno attuate già dalla prossima settimana.

Leave a Response