Taormina. Tentativo di furto nell’istituto salesiano, il ladro sfugge ai preti ma viene arrestato dai carabinieri

TAORMINA – I carabinieri della Compagnia di Taormina ha arrestato in flagranza di reato per tentato furto, Salvatore Cavalco, 50 anni. Stando ai carabinieri, l’uomo dopo aver forzato il portone d’ingresso dell’istituto salesiano Don Bosco di Taormina si era introdotto nei locali che si trovano sul centralissimo Corso Umberto, ma è stato sorpreso dal rettore dell’istituto che ha allertato i militari dell’Arma. Grazie al tempestivo intervento dei carabinieri della Stazione di Taormina il ladro è stato bloccato nonostante il suo tentativo di fuga. Cavalco è stato dichiarato in stato di arresto per tentato furto. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato ricoverato per accertamenti sanitari nell’ospedale di Taormina in forte stato di agitazione a causa delle concitate fasi della fuga e dell’arresto.

Leave a Response