Messina. Estorsione alla titolare di una società, 54enne finisce in galera

MESSINA –  I carabinieri hanno arrestato a Messina, Santo Micali, 54 anni, rappresentante, con l’accusa di estorsione. L’uomo avrebbe minacciato la titolare di una società che opera nel settore della commercializzazione di prodotti alimentari surgelati a Torregrotta e le avrebbe chiesto dei soldi. La donna ha pero’ denunciato il fatto ai carabinieri che hanno avviato un’indagine e quindi hanno bloccato l’uomo che si era rifatto vivo per farsi consegnare mille euro.

Leave a Response