Taormina. “Settimana della cultura”, apertura straordinaria di Castel Tauro

TAORMINA – In occasione della “Settimana della Cultura”, l’assessorato competente di Palazzo dei Giurati, diretto da Antonella Garipoli, parteciperà alle iniziative programmate sul territorio, aprendo le porte di Castel Tauro, la fortezza che domina la “Perla dello Jonio”, a residenti e turisti. Si tratta di un progetto realizzato grazie alla collaborazione della Soprintendenza ai Beni Culturali ed Ambientali di Messina. Alle 17, di venerdì, 15 aprile, all’interno delle possenti mura dell’area storica, l’orchestra a plettro “Città di Taormina” effettuerà uno speciale programma di musiche. La sicurezza sarà garantita dai volontari della Protezione Civile. Sarà anche instituito un servizio “navetta” dal centro storico. L’Asm (Azienda servizi municipalizzati), assicurerà, infatti, il collegamento mediante bus gratuito, a quanti vorranno prendere parte allo spettacolo musicale. Si partirà, da piazza S. Pancrazio fino ad arrivare a Madonna della Rocca (area questa da dove facilmente si accede al castello), alle 16,30. Un secondo bus effettuerà una corsa verso Taormina, invece, alle 18,10 per consentire il rientro al centro storico.

Leave a Response