S. Teresa. Lavori notturni assordanti alla Stazione Fs, il sindaco chiede l’intervento dell’Arpa

S. TERESA DI RIVA – Il sindaco, di S. Teresa Riva, Alberto Morabito, non desiste dall’azione intrapresa contro la Rete ferroviaria italiana (Rfi) che non ha dato riscontro alla nota con la quale veniva diffidata ad interrompere, immediatamente, i lavori che la stessa sta svolgendo nelle ore notturne sulla rete ferroviaria in prossimità della stazione, causando una situazione di grave disagio denunciata da numerosi cittadini di questo Comune, a causa dei continui ed assordanti rumori che impediscono il diritto alla tranquillità e al riposo notturno. Adesso il primo cittadino di S. Teresa ha chiesto l’immediato intervento del Dipartimento provinciale dell’Arpa Sicilia, al fine di accertare l’inosservanza del rispetto dei parametri consentiti dalla legge, ovvero la sussistenza delle condizioni di inquinamento acustico. Considerato che la Rfi – si leggg nella lettera inviata dal sindaco all’Arpa – non ha in alcun modo dato riscontro alla nota con la quale veniva diffidata ad interrompere, immediatamente, i lavori che la stessa sta svolgendo nelle ore notturne sulla rete ferroviaria in prossimità della stazione causando continui ed assordanti rumori che impediscono il diritto alla tranquillità e al riposo notturno, si chiede un immediato intervento di codesto dipartimento al fine di accertare l’inosservanza del rispetto dei parametri consentiti dalla legge ovvero la sussistenza delle condizioni di inquinamento acustico. Confidando in un immediato e risolutivo intervento nell’interesse della cittadinanza”.

Leave a Response