Taormina. Controllo del territorio, denuncuate dai carabinieri tre persone per vari reati

TAORMINA – Nell’ambito di una campagna di prevenzione dei reati, i carabinieri della compagnia di Taormina hanno denunciato in stato di libertà un 24enne catanese, per detenzione di oggetti atti allo scasso. In particolare, nel corso di uno specifico servizio di prevenzione nel Comune di Giardini, i militari dell’Arma hanno sottoposto a controllo il conducente di un’autovettura, il quale, all’esito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di alcuni arnesi atti allo scasso, che nella circostanza sono stati sequestrati. Denunciata inoltre una 40enne taorminese per violazione delle prescrizioni della misura di prevenzione in quanto non sarebbe rincasata presso il proprio domicilio di Giardini entro l’orario previsto nelle prescrizioni della misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale cui è in atto sottoposta. Un 28enne catanese, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato invece denunciato per guida senza patente. E’ stato fermato nel corso di un posto di controllo alla circolazione stradale nel centro abitato   di Sant’Alessio Siculo e sorpreso sprovvisto di patente di guida poiché mai conseguita. Il giovane era già stato segnalato per analogo reato. Sempre nel corso del medesimo servizio, nel Comune di Santa Teresa di Riva, i carabinieri hanno segnalato all’Autorità amministrativa di Messina un giovane 23enne per detenzione di una modica quantità di sostanza stupefacente per uso personale.

Leave a Response