Messina. Sequestrate ai traghetti merci contraffatte. Denunciato un 50enne

MESSINA – Continua l’attività di prevenzione e repressione del mercato illegale della contraffazione dei marchi e del made in Italy da parte della Guardia di Finanza.
I militari del Nucleo mobile della Compagnia di Messina, con il coordinamento del comando provinciale di Messina, hanno sequestrato 400 paia di scarpe Nike, Gucci, Dsquared2 recanti il marchio contraffatto.
I finanzieri hanno individuato un camper sospetto durante lo sbarco dei traghetti provenienti da Villa San Giovanni, all’interno del quale hanno rinvenuto merce contraffatta destinata al mercato cittadino.
Il responsabile, S.O., 50enne catanese, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Messina per introduzione nello Stato di merce con marchi falsi e ricettazione.

Leave a Response