Savoca. Stop alle attività edilizie a Cantidati in attesa della messa in sicurezza del torrente Fontanelle

SAVOCA – Il Genio civile ha invitato il Comune a “sospendere ogni attività edilizia nella frazione di Cantidati, in attesa di lavori di messa in sicurezza del torrente Fontanelle-Portosalvo”. Lo stesso ufficio ha demandato al sindaco di predisporre tutti gli adempimenti necessari”. L’ente locale, ai fini di giungere alla redazione del progetto definitivo, ha affidato l’incarico per due consulenze (a titolo gratuito) al geologo Fabio Ucchino e all’ingegnere Giuseppe Giannetto. Quest’ultimo si occuperà in particolare dello studio idraulico, idrogeologico e geotecnico. “Negli ultimi anni, in numerose aree del territorio savocese – ha spiegato il sindaco, Nino Bartolotta –  gli eventi calamitosi hanno causato ingenti danni, che hanno aumentato il rischio di dissesto idrogeologico con grave pericolo per l’incolumità della popolazione”. Il primo cittadino ha aggiunto che “l’area del torrente Fontanelle – Portosalvo è a grave rischio di instabilità idrogeologica ed oggetto di particolare attenzione oltre che dell’amministrazione comunale, anche del Genio civile”. Previo inserimento nel programma triennale delle opere pubbliche, l’Ufficio tecnico comunale è stato incaricato di redigere un progetto, che richiede una pluralità di competenze, alcune delle quali non disponibili nell’organico dell’Ente.

Leave a Response