Unione dei Comuni, concorso fotografico giovanile per evidenziare pregi e difetti del territorio

S. TERESA – Un concorso fotografico rivolto ai giovani per mettere in evidenza pregi e difetti del territorio jonico. L’iniziativa è della Consulta giovanile dell’Unione dei Comuni Valli Joniche dei Peloritani presieduta da Fabio Orlando. “L’obiettivo della prima edizione del concorso fotografico “Jonio-Peloro” – ha spiegato Orlando, consigliere comunale di Roccafiorita – è quello di chiedere agli “under 35” di far risaltare non solo quelli che sono considerati i punti di forza del nostro territorio ma anche le debolezze, in modo tale che si possa cercare di intervenire”. Al concorso possono partecipare tutti i giovani tra i 14 e i 35 anni, presentando entro il prossimo 30 aprile due fotografie in formato 20×30 cm., una sugli aspetti positivi e una su quelli negativi del comprensorio jonico. La partecipazione è gratuita. Le opere dovranno essere inedite e dovranno pervenire su supporto fotografico e multimediale. Ad ogni foto potrà essere associata (non obbligatoriamente) una frase, un aforisma, uno stralcio di poesia ad essa riferita. In ogni caso è obbligatorio citarne l’autore. Nell’ipotesi che la fotografia dovesse risultare vincitrice, non è garantita la pubblicazione anche della frase associata. La scheda di iscrizione deve essere compilata in ogni sua parte, tramite un modulo apposito reperibile presso la sede della Consulta, sita nel Palazzo della Cultura di S. Teresa di Riva, e presso gli enti e gli esercizi aderenti all’iniziativa. La valutazione delle opere è rimessa alla Giuria d’Onore composta dal presidente della Consulta, che la presiede, e due o più membri, designati discrezionalmente dal presidente tra gli esperti del settore artistico e fotografico e tra i componenti la Consulta stessa. L’autore dovrà autorizzare la pubblicazione e l’utilizzazione delle proprie fotografie sul sito della Consulta o su altri siti, in calendari, mostre, eventi, etc. Tre, infine, i premi in palio. All’autore della fotografia prima classificata verranno assegnati 500 euro, al secondo 300 euro e al terzo 200 euro.

Leave a Response