S. Teresa, modificato regolamento comunale

S. TERESA DI RIVA – La Giunta municipale per esigenze di maggiore funzionalità della macchina amministrativa ha esteso la possibilità di nominare responsabile di ufficio o del procedimento anche personale di categoria B. Tale nomina può avvenire “in casi particolari” e purché sia dimostrata “la comprovata esperienza e professionalità, maturata nell’ambito di un determinato servizio”. Il provvedimento, proposto dal sindaco Alberto Morabito, è stato ufficializzato e ratificato attraverso una delibera del governo cittadino, dichiarata immediatamente esecutiva. Si è reso necessario, infatti, modificare e integrare il regolamento generale sull’ordinamento degli uffici e dei servizi, approvato precedentemente dall’esecutivo con delibera numero 78 del 22 giugno 2010. In virtù di tale cambiamento, l’articolo in questione del regolamento (33, comma 4) recita testualmente: “La nomina di responsabile del servizio o del procedimento può essere attribuita a dipendenti di categoria C o D anche con contratto a tempo determinato e parziale”. Inoltre, in casi particolari, ove si evidenzi professionalità e comprovata esperienza “la responsabilità di un ufficio, secondo l’articolazione della struttura organizzativa del regolamento, può essere affidata a personale dipendente a tempo indeterminato inquadrato nella categoria B”.

Leave a Response