Messina. Lite in discoteca la scorsa notte, giovane aggredito a calci e pugni

MESSINA – I carabinieri della stazione di Messina Arcivescovado della Compagnia di Messina centro stanno svolgendo indagini in relazione alle lesioni riportate la scorsa notte dal 20enne messinese P. B., aggredito con calci e pugni. per futili motivi da alcuni giovani all’interno di una discoteca cittadina. Il giovane è stato medicato per varie lesioni e giudicato guaribile in 20 giorni dai medici dell’ospedale “Piemonte”.

 

Leave a Response