Giardini, 39enne arrestato dai carabinieri per atti persecutori nei confronti della donna dalla quale si sta separando

GIARDINI NAXOS – I carabinieri della stazione di Giardini Naxo hanno arrestato un uomo di 39 anni per atti persecutori. I militari dell’Arma sono intervenuti su richiesta telefonica di una donna che in evidente stato di agitazione chiedeva aiuto in quanto il marito, con il quale è in fase di separazione, la stava importunando dopo essersi appostato sotto la sua abitazione. Raggiunta tempestivamente la località indicata dalla vittima, i carabinieri hanno notato un individuo che – in evidente stato di alterazione psicofisica – inveiva verbalmente contro la donna. Il 39enne, dopo essere stato invitato alla calma, è stato condotto in caserma dove è stato arrestato poiché ritenuto responsabile di atti persecutori.
Come emerso nel corso delle indagini tempestivamente avviate dai carabinieri della stazione di Giardini Naxos, la vittima aveva già subito in passato, da parte dell’uomo, atti persecutori verosimilmente riconducibili ad una travagliata crisi coniugale tra i due.

Leave a Response