Messina. Consulenze esterne al Comune, dopo la condanna a 8 mesi Gallo si dimetterà da segretario del Pd

MESSINA – Dopo la condanna a otto mesi, il segretario provinciale del Pd Francesco Gallo ha annunciato che rimetterà il proprio mandato. “Lo farò – ha specificato Gallo in una nota – nella riunione della direzione provinciale già programmata per la prima settimana di marzo”. Il segretario del Pd è coinvolto nella vicenda giudiziaria che ieri è sfociata nella condanna ad otto mesi anche per l’ex sindaco di Messina, Salvatore Leonardi. Quest’ultimo aveva affidato a Gallo un incarico di consulente esterno per la redazione di un progetto di studio che, secondo gli inquirenti, poteva essere elaborato anche dai professionisti già presenti all’interno dell’Amministrazione comunale di Messina. “Pur nell’amarezza di chi ritiene di aver subìto una condanna ingiusta  – ha aggiunto Gallo – e nella convinzione di poter dimostrare nel prossimo grado di giudizio la mia totale estraneità ai fatti, avverto l’opportunità di mettere al riparo il mio partito da eventuali motivi di imbarazzo e da prevedibili atti di sciacallaggio politico”. Da qui la decisione di rassegnare le proprie dimissioni.

Leave a Response