Taormina Arte, presentato alla Bit di Milano il cartellone 2011

TAORMINA – Sono stati presentati alla Bit di Milano gli eventi di Taormina Arte 2011. Alla conferenza stampa sono intervenuti il presidente della Provincia regionale,Nanni Ricevuto; il sindaco di Taormina, Mauro Passalacqua; il capo di gabinetto vicario del Ministro del Turismo, Solveig Cogliani;  il direttore artistico della sezione teatro-danza di Taormina Arte, Enrico Castiglione; il direttore artistico per la sezione “Teatro”, Simona Celi; il presidente del Sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici italiani, Laura Delli Colli ed il produttore per “Les Enfantes pictures”, Enrica De Biasi.    
“Taormina in realtà non ha bisogno di tante presentazioni” – ha dichiarato il presidente Nanni Ricevuto – è una perla del turismo internazionale. Sono molto orgoglioso di presentare qui alla Bit di Milano il nuovo cartellone della stagione estiva 2011, uno dei punti di forza di tutta la nostra provincia, grazie anche all’incantevole cornice del Teatro Antico”.  
In seguito è intervenuto il sindaco del Comune di Taormina, Mauro Passalacqua: “Ringrazio i direttori artistici Enrico Castiglione, Simona Celi e Debora Joung che hanno risvegliato il successo di una manifestazione che negli ultimi anni era un pò stata messa in secondo piano. Anche quest’anno presentiamo un programma di qualità al quale lavoriamo da diversi mesi. Molto atteso anche l’appuntamento con la moda per la manifestazione «Kore Awards» e la presentazione dei «Nastri D’Argento» organizzati da Laura Delli Colli, presidente del Sindacato nazionale dei giornalisti cinematografici”.
Infine, è intervenuta, Solveig Cogliani, capo di gabinetto vicario del Ministro del Turismo, Michela Brambilla: “Ho accettato con grande piacere di partecipare all’evento di oggi perché la Sicilia rappresenta una realtà ricca di eccellenze che vanno valorizzate. L’obiettivo del Ministro è quello di potenziare tutte le forme di turismo, poiché la provincia di Messina rappresenta una sintesi perfetta tra turismo balneare-artistico-culturale-enogastronomico, un punto di incontro tra le varie culture del Mediterraneo”.
Nella seconda parte dell’evento sono stati illustrati i programmi artistici delle manifestazioni. Per la sezione “Musica&Danza”, Enrico Castiglione, ha annunciato la messa in scena delle opere Nabucco ed Aida.

Leave a Response