Taormina. Istituito il premio giornalistico “Media Award Wolfang Goethe”

TAORMINA – Si chiuderà il 30 aprile la prima edizione del premio giornalistico “Taormina Media Award Wolfang Goethe” che ha già indotto tanti giornalisti a scrivere di Taormina anche su giornali europei. I lavori saranno esaminati da una giuria di respiro internazionale formata da: Giulio Anselmi (Presidente “Ansa”),  Mario Ciancio  (Direttore de“La Sicilia”), Giovanni Di Lorenzo (Direttore di “Die Zeit”), Vittorio Feltri, Sebastiano Grasso (Inviato Speciale  “Il Corriere della Sera”),  César Antonio Molina (scrittore e poeta, ex ministro della Cultura di Spagna ex direttore dell’Istituto Cervantes), Jesper Svenbro (poeta e scrittore Accademico Nobel di Svezia). Il concorso è costituito da quattro premi da 5mila Euro cadauno intitolati a J.W Goethe, André Gide, Edmondo De Amicis e Roger Peyrefitte, tutti illustri ospiti della Taormina degli ultimi 2 secoli. Possono partecipare al  premio giornalistico, di cui è Sovrintendente l’avv. Dino Papale, autori di articoli pubblicati in italiano e in altre lingue (da inviare con la traduzione in italiano), nonché di servizi televisivi andati in onda  nel periodo compreso dal 1 giugno 2010 al 30 aprile 2011 su Taormina. Tutto il materiale deve pervenire alla Segreteria Generale del Comune di Taormina, Palazzo dei Giurati, 98039 Taormina, entro e non oltre le ore 12 del 15 maggio di quest’anno in vari supporti. La premiazione avverrà nell’estate 2011. Per ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione ed il regolamento basterà contattare: Comune di Taormina, Segreteria Generale, Palazzo dei Giurati, 98039 Taormina tel.0942-610251  Fax 0942-610216. Sarà possibile visionare il regolamento sul sito web:  www.comune.taormina.me.it

Leave a Response