Messina. Provincia: si è dimesso l’assessore Pietro Petrella (Udc), gli subentra Carmelo Torre

MESSINA – L’assessore provinciale all’Ambiente, Pietro Petrella (Udc), questa mattina ha consegnato al presidente della Provincia, Nanni Ricevuto, la lettera di dimissioni. Il presidente ha manifestato apprezzamento per il grande lavoro svolto dall’assessore, in oltre due anni e mezzo di mandato, con professionalità, impegno, abnegazione e senso delle istituzioni. A Petrella subentra, sempre in quota Udc, Carmelo Torre.
“Le mie non sono valutazioni di circostanza – ha dichiarato Ricevuto – Pietro Petrella si è distinto, esempio per tutti, con stile e con partecipazione a tutte le incombenze che gli ho affidato e si è sviluppato un rapporto fiduciario che durerà nel tempo. Un grazie a Pietro per quanto ha fatto per l’Ente Provincia e per la collettività”.

“I motivi di tale decisione – ha spiegato Petrella nella lettera di dimissioni – sono dettati dal nuovo importante e impegnativo incarico che il partito di cui faccio parte vuole affidarmi “incompatibile con il mandato amministrativo” e volendo riaffermare, come sempre, la serietà che mi contraddistingue, non ritengo deontologicamente corretto svolgere un incarico politico che confligge con quello istituzionale; pertanto – ha concluso Petrella – ho ritenuto opportuno prendere questa decisione nel rispetto della volontà espressa dal mio partito”.

Leave a Response