Messina. Furto in un cantiere edile, arrestato 22enne di Fiumedinisi

MESSINA – I carabinieri di Messina hanno arrestato per furto aggravato Santino Emanuel Elia Schepis, 22 anni, residente a Fiumedinisi. I militari dell’Arma lo hanno sorpreso mentre si introduceva all’interno del cantiere edile “Residence Green Park”, a Messina. Nell’auto del 22enne, i carabinieri hanno ritrovato circa 53 kg. di cavi elettrici, un videocitofono, un badile ed un piccone, che Schepis aveva poco prima asportato proprio dal palazzo in costruzione.

Leave a Response