S. Teresa. Per far rivivere il Teatro Val d’Agrò, Unione dei Comuni alla ricerca di una adeguata struttura

S. TERESA DI RIVA – L’unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani, presieduta dal sindaco di Antillo Antonio Di Ciuccio,  ha pubblicato un bando relativo all’acquisizione di un locale, mediante affitto, munito di apposite caratteristiche per manifestazioni di carattere culturale e promozionale. 
Con tale iniziativa, in particolare, l’Unione dei Comuni si prefigge l’ambizioso obiettivo di far rivivere la straordinaria esperienza che fu del Teatro Val d’Agro’ mettendo a disposizione delle numerose associazioni esistenti nel nostro comprensorio una struttura idonea allo svolgimento di spettacoli teatrali ed attività culturali in genere. Sono al vaglio della Commissione, appositamente istituita, le domande che sono pervenute entro i termini previsti dal bando al quale è stato dato la più ampia a completa pubblicità e visibilità. Il presidente Antonio Di Ciuccio, esprimendo  la sua soddisfazione per questo progetto promosso e condiviso all’unanimità da tutti i sindaci dell’Unione, ha manifestato ottimismo circa la rapida conclusione dell’iter procedurale per l’individuazione del locale ritenuto più idoneo ed ha auspicato che entro qualche mese la struttura possa essere messa a disposizione delle associazioni culturali e teatrali per promuovere la loro attività. 

Leave a Response