Francavilla. E’ morto l’ex sindaco Salvatore Puglisi. Proclamato il lutto cittadino

FRANCAVILLA DI SICILIA – Il Consiglio comunale in seduta aperta per il conferimento degli encomi solenni ai carabinieri della Compagnia di Taormina ed a quelli della stazione di Francavilla di Sicilia, originariamente fissato per domani sera, è slittato a venerdì 21 gennaio (ore 18) a causa dell’improvvisa scomparsa, a seguito di un arresto cardiaco, dell’ex sindaco Salvatore Puglisi, figura storica della politica francavillese avendo rivestito la carica di primo cittadino complessivamente per venticinque anni (1968-1977, 1980-1990, 1997-2002). Attualmente ricopriva il ruolo di capogruppo consiliare dell’opposizione, ma col sindaco in carica Salvatore Nuciforo, così come con tutti gli avversari del passato, ha sempre mantenuto rapporti improntati alla cordialità, al dialogo ed alla massima correttezza.
Domani, alle 10, verrà allestita la camera ardente nell’aula consiliare “Falcone e Borsellino” del Municipio ed alle 15 verranno celebrati i funerali nell’antistante chiesa dell’Annunziata; per l’intera giornata, l’Amministrazione Comunale ha proclamato il lutto cittadino.

Leave a Response