Taormina. Primavera fuori stagione, turisti in spiaggia per la tintarella e un bagno in mare

TAORMINA – Il fine settimana appena trascorso ha fatto registrare nel comprensorio taorminese temperature atmosferiche che hanno fatto vivere a turisti e visitatori un’autentica Primavera fuori stagione. Nelle spiagge taorminesi i termometri hanno segnato i 20 gradi fino a toccare anche punte di 25 . Qualche turista approfittando del bel tempo, ha anche raggiunto la spiaggia per prendere la tintarella e immergersi in mare.
Una particolarità offerta da Taormina dalla quale, nei giorni scorsi, si è anche goduto lo splendido scenario delle “fontane di fuoco” della colata lavica dell’Etna. Taormina si conferma un autentico “spettacolo della natura” com’è sua tradizione. Uno scenario unico dove contemporaneamente mare, fuoco e neve convivono da millenni.

Leave a Response