Nizza Sicilia. Scherzo di pessimo gusto, carabinieri allertati da una telefonata: ”Un uomo sta per gettarsi sotto un treno”

NIZZA DI SICILIA – Un falso allarme telefonico ai carabiniri della caserma di Roccalumera ha messo in allarme i carabinieri ai quali era stato riferito che sulla strada ferrata, a Nizza di Sicilia, c’era un uomo pronto a suicidarsi al primo passaggio di un treno. La segnalazione è poi risultata del tutto priva di fondamento dopo che i carabinieri si sono recati sul luogo indicato dall’intercolutore telefonico anonimo. E’ stato, infatti, ispezionato il tratto ferroviario tra Roccalumera e Alì Terme e le scarpate adiacenti ma del presunto suicida o del suo corpo nessuna traccia. La notizia che qualcuno si era suicida aveva fatto il giro di Nizza di Sicilia e dei paesi vicini causando apprensione in molte famiglie. Dunque, si era trattato di uno ”scherzo” del solito stupido di turno. La scorsa settimana un’altra telefonata aveva messo in allerta i carabinieri di Scaletta Zanclea ai quali era stato detto che dei clandestini erano sbarcati a Capo Scaletta. Anche in questa caso si era trattato di una falsa segnalazione.

Leave a Response