Alì Terme. Deve scontare tre anni nell’ospedale penitenziario 48enne condannato per omicidio

ALI’ TERME –  I carabinieri della Stazione di Alì Terme hanno dato esecuzione ad una misura di sicurezza emessa dalla Corte d’Assise d’Appello di Milano nei confronti di Francesco Mazza, 48 anni,  residente ad Alì Terme il quale, secondo quanto riportato nel provvedimento, dovrà scontare per tre anni la misura di sicurezza presso la struttura penitenziaria ospedaliera di Barcellona Pozzo di Gotto. Il provvedimento è stato disposto dai magistrati milanesi nei confronti di Mazza in quanto riconosciuto colpevole di omicidio commesso a  Milano 2004.

Leave a Response