Taormina. Sequestrate armi da taglio e droga, tre persone denunciate

TAORMINA – Nel fine settimana appena trascorso, i carabinieri della Compagnia di Taormina, sono stati impegnati in un’attività di controllo del territorio finalizzata, nello specifico, a garantire la sicurezza lungo le strade della città del Centauro e nell’hinterland taorminese.  Numerosi sono stati i posti di controllo eseguiti lungo le principali arterie stradali, ove i militari hanno eseguito diverse perquisizioni veicolari, in particolare nelle località di maggiore aggregazione dei giovani, tra cui, piazze e locali pubblici che nel fine settimana sono maggiormente affollati. Nel corso di tale attività, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà due giovani di 20 anni, ritenuti responsabili di porto ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere. In particolare i due, in circostanze diverse,  sono stati trovati in possesso, rispettivamente, di un coltello di genere vietato e di un taglierino. Una ragazza di 25 anni è stata denunciata per detenzione di sostanza stupefacente. Lo donna, a seguito di perquisizione sugli effettui personali, è stata sorpresa con tre grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” e 10 semi di “canapa indiana”. La sostanza stupefacente e le armi bianche rinvenute sono state sottoposti a sequestro. 

 

Leave a Response