Messina. Crisi economica e sociale, presidente della Provincia incontra i sindacati

MESSINA – Il presidente della Provincia regionale, Nanni Ricevuto, si è incontrato  con i segretari confederali della Cgil, Lillo Oceano, della Cisl, Tonino Genovese e della Uil, Costantino Amato. Il confronto ha dato lo spunto per una riflessione sulla attuale condizione sociale ed economica della provincia di Messina, convenendo sulla necessità di individuare idonee iniziative per superare la grave situazione di crisi, attuando un raccordo più compiuto tra i vari settori sociali e le istituzioni operanti sul territorio provinciale. Durante l’incontro, al quale ha partecipato anche l’assessore provinciale all’Attuazione del programma, Michele Bisignano, sono state affrontate tematiche relative al ruolo della Provincia quale Ente intermedio, alla luce delle competenze derivanti dal nuovo codice delle autonomie locali, che gli attribuiscono anche la funzione di soggetto promotore di sviluppo. Si è stabilito, inoltre, di proseguire tale confronto a partire dalle linee di indirizzo relative al prossimo strumento finanziario dell’Ente e della programmazione partecipata, istituendo un tavolo permanente da ampliare alle altre realtà sociali e produttive provinciali, nella prospettiva di un progetto organico ed articolato di sviluppo che tenga conto anche della valenza strategica dell’Area integrata dello Stretto nella sua accezione di Area Vasta.

Leave a Response