S. Teresa. 21enne in manette per violazione della misura di affidamento ai servizi sociali

S. TERESA DI RIVA – I carabinieri della stazione di S. Teresa di Riva hanno arrestato un giovane in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina. A finire in manette, Domenico Iannò, 21 anni, nato a Messina ma domiciliato a S. Teresa di Riva. Il giovane, che era sottoposto alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali in quanto ritenuto responsabile di produzione e traffico di sostanze stupefacenti commessi nel luglio del 2007, è stato raggiunto dal provvedimento custodiale emesso a seguito di presunte reiterate violazioni alla suddetta misura e deve scontare una pena residua di 4 anni di reclusione. Iannò, dopo le formalità di rito e su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato nelle carceri di Messina Gazzi.

Leave a Response