Taormina. Si è dimesso l’assessore Vittorio Conti

TAORMINA –  L’assessore Vittorio Conti, con delega alla Cultura,  Servizi sociali e Viabilità, ha presentato le dimissioni, irrevocabili, presso il Protocollo di Palazzo dei Giurati. Chiare le motivazioni che hanno spinto l’amministratore ad anticipare l’azione del primo cittadino. Un passaggio formale, questo, che sa di accordo politico vecchio stampo. In ogni caso la nuova Giunta potrebbe venire alla luce anche domani mattina (martedì). Stando alle indiscrezioni che circolano negli ambienti politici comunali sarebbe già pronta tutta la documentazione necessaria per avviare l’attività del nuovo Governo cittadino. Il sindaco, Mauro Passalacqua, non ha voluto rilasciare per il momento commenti, ma sembra proprio che si vada sulla via dell’arrivo in Giunta dei consiglieri comunali Carmelo Valentino (in rappresentanza di Forza del Sud) e Antonella Garipoli (esponente di spicco della lista “Primavera taorminese”). Non dovrebbe essere riconfermato l’incarico all’assessore ai Grandi eventi, Dino Papale. Ancora, però, vi sono movimenti politici in atto. Alcune frizioni si sono registrate in mattinata tra un rappresentante di Alleanza Taormina e un membro del “Gruppo Geco”. In ogni caso il dado è tratto, perchè il sindaco avrebbe ormai intrapreso le sue decisioni irrevocabili che verranno annunciate nelle prossime ore.

Leave a Response