Messina. Finto pacco bomba trovato nei giardini del Palazzo di Giustizia

MESSINA – Gli artificieri della Polizia sono intervenuti questa mattina al Tribunale dopo che una telefonata anonima aveva segnalato la presenza di un ordigno nascosto nel giardino. L’ordigno si è poi rivelato un finto pacco bomba. All’interno, infatti, c’erano soltanto un innesco e dei cavi elettrici. L’allarme bomba è scattato intorno a mezzogiorno, immediatamente è scattata l’evacuazione di una parte del Palazzo di Giustizia.

Leave a Response