Messina. Bufera giudiziaria sull’Università: emessi dalla Procura 18 avvisi di garanzia

MESSINA – Una nuova bufera giudiziaria si è abbattuta sull’Università di Messina. Le indagini sono ancora avvolte dal massimo riserbo, ma sarebbero 18 gli avvisi di garanzia firmati dal sostituto procuratore Adriana Sciglio. La sezione di Polizia Giudiziaria della Guardia di Finanza ha notificato i provvedimenti direttamente nella sede del rettorato e degli uffici amministrativi dell’Ateneo. I destinatari sono docenti e personale amministrativo. L’accusa sarebbe quella di favoritismi nell’assegnazione delle borse di studio post dottorato. Ma al vaglio degli inquirenti ci sarebbero anche la regolarità di alcuni concorsi e casi di assenteismo.

Leave a Response