Isole Eolie, ritrovato cadavere il sub romano disperso da ieri pomeriggio

LIPARI – È morto il sub romano che da ieri pomeriggio risultava disperso nell’arcipelago delle Eolie. Il corpo privo di vita di Giorgio Latini, 73 anni, da tempo residente a Lipari, è stato trovato a 60 metri di profondità a un miglio e mezzo a est dell’isola di Panarea, nella zona dove era stata individuata l’imbarcazione della vittima: un motoscafo di cinque metri con motore fuoribordo. Nel tratto di mare sono anche giunti i sommozzatori dei carabinieri e si sta procedendo per il recupero. Il sub si era immerso per una battuta di pesca. È probabile che la causa del decesso sia stata determinata da una sincope.

Leave a Response