Roccafiorita a rischio isolamento, la Provincia non ha i soldi per intervenire

ROCCAFIORITA – Rimane alta la preoccupazione nel piccolo centro collinare. Il paese è a rischio isolamento per una vasta frana che ha interessato all’inizio dell’anno piazza Belvedere e la Provinciale 12, dove, in contrada Paolazzo, sono state riscontrate lesioni sui muri di contenimento e sulla spalla, lungo la sponda sinistra di un ponticello che attraversa il torrente. La zona dissestata si sviluppa per un centinaio di metri. Nei giorni scorsi il presidente della Provincia, Nanni Ricevuto, assieme all’ing. Giuseppe Celi, all’assessore ai Lavori pubblici, Lino Monea, e ai consiglieri del Collegio di Taormina, si è recato sul posto per constatare la situazione. Servono interventi per svariati milioni di euro che non sono però nelle disponibilità della Provincia.

Leave a Response