Roccalumera: “Animaletti nella pasta destinata alla mensa scolastica”, monta la protesta dei genitori

ROCCALUMERA. Monta la protesta dei genitori degli studenti che frequentano le scuole cittadine per la presenza di alcuni animaletti rinvenuti in due pacchi di pasta destinati alla mensa scolastica. L’accaduto è stato stigmatizzato dalla minoranza consiliare, che ha chiesto tra l’altro all’amministrazione quali interventi siano stati presi a riguardo e di indire una riunione con urgenza insieme ai genitori. Il sindaco Gianni Miasi ha fissato l’incontro per domani alle 10. 30 in municipio. Intanto minimizza: “Quanto accaduto non è piacevole, ma non bisogna drammatizzare eccessivamente. Chi cucina sa bene di che tipo di animaletti si tratta. Comunque abbiamo già contattato con la ditta. Durante l’incontro di domattina stabiliremo il da farsi per aumentare i controlli che già esistono”.

I PARTICOLARI NEL TG 90 DEL 10 NOVEMBRE

Leave a Response