Messina. Borse di studio “Luigi Costa”, il 30 novembre scadono i termini per partecipare

MESSINA – Scadranno il 30 novembre 2010 i termini per la presentazione delle istanze di partecipazione alla selezione per l’assegnazione delle borse di studio “Luigi Costa”, istituita dall’ Ordine degli ingegneri della provincia di Messina, in collaborazione con la Consulta regionale Siciliana degli Ordini degli ingegneri e con il dipartimento di ingegneria civile dell’Università degli Studi di Messina.
I premi sono indetti in memoria dello scomparso Luigi Costa, già ingegnere iscritto all’Ordine della provincia di Messina e brillante ex studente della facoltà di Ingegneria di Messina.
A ciascuno dei due vincitori, uno per la laurea triennale e l’altro per la laurea specialistica, verrà corrisposto rispettivamente un assegno dell’importo di millecinquecento euro per il laureato triennale e di duemila euro per il laureato quinquennale.
La prima edizione è riservata agli studenti della facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Messina che abbiano conseguito/conseguano la laurea triennale o specialistica negli anni accademici 2008/09 e 2009/10.
Gli interessati possono presentare domanda di partecipazione, in carta libera, alla segreteria del dipartimento di Ingegneria civile o alla segreteria dell’Ordine degli ingegneri della provincia di Messina ed è possibile consultare il Bando nel sito www.ordingme.com sezione News.

Leave a Response