Messina. Zone alluvionate, prorogate al 31 dicembre le ordinanze di sgombero

MESSINA – Sono state prorogate sino al 31 dicembre le ordinanze di evacuazione della popolazione civile, disposte dal sindaco di Messina, Giuseppe Buzzanca, nel ruolo di soggetto attuatore per il superamento dell’emergenza nelle zone alluvionate dopo il nubifrago dell’uno ottobre del 2009.  Sono interessate abitazioni ed edifici nelle aree di: Giampilieri Superiore, Briga Superiore e Marina, Molino, Altolia, Pezzolo e vallata di Schiavo, con l’esclusione degli immobili individuati nelle aree verdi e quindi considerate sicure dalla Protezione civile.

Leave a Response