Messina, cambio al vertice del comando brigata “Aosta”

MESSINA – Venerdì prossimo, alle 10.30, nella caserma “Emilio Ainis” di Messina, sede del 24° Reggimento artiglieria “Peloritani”, alla presenza del Generale di Corpo d’Armata Francesco Tarricone, comandante del 2° Comando delle Forze di Difesa (2° Fod), Comando operativo dell’Esercito per il Centro, Sud Italia e le Isole, avrà luogo la cerimonia di avvicendamento del comandante della brigata “Aosta”. Nel corso della cerimonia il generale di Brigata Gualtiero Mario De Cicco subentrerà al generale di Brigata Luigi Vinaccia. Un periodo intenso e pieno di soddisfazioni, quello del generale Vinaccia, che ha visto i reparti della Brigata impegnati sia in missioni operative fuori area (attualmente il 24° reggimento artiglieria “Peloritani” è il Comando italiano che gestisce la responsabilità del settore Ovest in Kosovo), sia nell’operazione “Strade sicure” in Sicilia, Calabria e Campania, attività quest’ultima che vede l’Esercito operare congiuntamente alle Forze dell’ordine per il controllo del territorio e per contrastare la criminalità organizzata. Il Generale De Cicco proviene dal gabinetto del Ministro della Difesa dove ricopriva l’incarico di capo ufficio “Affari del personale Militare”.

Leave a Response