Messina. Borse di studio della Caritas in ricordo delle vittime dell’alluvione del 1. ottobre 2009

MESSINA – In memoria di tutte le vittime dell’alluvione del 1. ottobre 2009 che ha colpito i villaggi a sud del comune di Messina (Giampilieri, Altolia, Molino, Briga Marina e Briga Superiore, Pezzolo), i comuni di Scaletta Zanclea e Itala, la Caritas diocesana di Messina Lipari S. Lucia del Mela ha istituito tredici borse di studio per gli allievi dell’anno scolastico 2009-2010, che al momento del nubifragio risiedevano nelle zone colpite. La cerimonia di consegna si svolgerà sabato 23 ottobre alle ore 10 nella Cappella di S. Maria all’Arcivescovado in via Primo Settembre a Messina.  Per la Caritas vuole essere un segno semplice per incoraggiare a guardare con speranza al futuro. Le borse intitolate a Ilaria, Francesco e Lorenzo, le vittime più giovani, saranno consegnate agli studenti selezionati sulla base di quattro criteri: il rendimento scolastico, il numero dei componenti del nucleo familiare, il disagio abitativo, il reddito del nucleo familiare.

Leave a Response