Acquedolci. Pensionato 63enne muore incornato da un montone

ACQUEDOLCI (Messina) – Un pensionato di Acquedolci, Luigi Lupica, 63 anni, è stato ferito mortalmente da un  montone. L’uomo, ex usciere al Comune,  si era recato da solo appezzamento di terreno, in contrada Badetta, dove custodiva l’animale. Probabilmente Lupica era andato in campagna proprio per abbatterlo. Incontrollabile però è stata la reazione dell’animale, che si è violentemente scagliato contro il pensionato, incornandolo al petto

Leave a Response