S. Alessio. Ripresi i lavori di ripascimento dell’arenile con sabbia prelevata dall’Agrò

S. ALESSIO – Sono ripresi i lavori ripascimento dell’arenile attraverso la sabbia prelevata dal greto del torrente Agrò. L’intervento, per un ammontare di 586mila e 489 euro, era stato sospeso per non intralciare lo svolgimento della stagione estiva. Complessivamente sulla spiaggia della cittadina jonica verranno depositati circa 80mila metri cubi di terra. Intanto il sindaco Giovanni Foti è in attesa che vengano appaltati i lavori di completamento della barriera soffolta, per i quali l’Amministrazione comunale ha ottenuto un ulteriore finanziamento di 5 milioni di euro.

Nel TG90 dell’11 ottobre intervista al sindaco di S. Alessio Siculo, Giovanni Foti

Leave a Response