Sul presunto summit tra mafie in provincia di Messina anche la Procura del capoluogo peloritano apre un’inchiesta

MESSINA – Anche la Procura di Messina ha aperto un’inchiesta sul documento anonimo pervenuto alla Dia di Caltanissetta in cui si parla di un presunto summit tra esponenti della ‘ndrangheta, dei Casalesi e della mafia che sarebbe stato tenuto in un paese della provincia di Messina.. I magistrati chideranno alla Dia di Caltanissetta di avere copia del documento anonimo per avviare le indagini. Inchieste analoghe sono state già aperte a Catania e Caltanissetta.

Leave a Response