S. Teresa di Riva. Vìola gli obblighi della sorveglianza speciale, messinese arrestato

S. TERESA DI RIVA – i Carabinieri della Compagnia di Taormina hanno intensificato la presenza di pattuglie sul territorio per garantire maggiori standard di sicurezza ai cittadini della riviera ionica, con l’effettuazione di posti di controllo e di blocco, i punti nevralgici del traffico stradale di quel comprensorio.
In tale contesto i militari dell’Arma della stazione di Santa Teresa di Riva hanno arrestaton 44enne, Antonino Di Natale, residente a Messina, per violazione delle prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno cui è sottoposto. L’uomo è stato fermato a S. Teresa di Riva mentre era in transito a bordo di un ciclomotore in una via del centro. I carabinieri, a seguito di un accurato esame dei documenti forniti dal 44enne, hanno scoperto che Di Natale aveva l’obbligo di soggiorno nel comune di residenza. L’uomo, inoltre, era sprovvisto di patente, ritiratagli a seguito della sottoposizione alla misura di prevenzione. Stante la flagranza di reato,  Di Natale veniva arrestato per violazione delle prescrizioni connesse alla misura di prevenzione e segnalato all’autorità giudiziaria, anche per guida senza patente.
L’uomo, come disposto dall’Ag., è stato trasferito presso il proprio domicilio, dove rimarrà in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Leave a Response